Star Service - Logistic & Consulting






13 giugno 2018

Il prossimo mese sarà attivato un nuovo collegamento ferroviario tra Melzo e il Canton Zurigo

Sarà realizzato da Hannibal e convergerà sul terminal di Niederglatt della Swissterminal

Il prossimo 2 luglio Hannibal, operatore di trasporto multimodale del gruppo Contship Italia, attiverà un nuovo collegamento ferroviario tra il terminal intermodale di Melzo e il container terminal svizzero di Niederglatt (Zurigo) gestito da Swissterminal Group. Il servizio prevede cinque partenze alla settimana in entrambe le direzioni e a Niederglatt sarà connesso da Swissterminal al proprio terminal svizzero di Frenkendorf, che dispone di collegamenti ferroviari diretti con Anversa in Belgio e Neuss in Germania, con quattro partenze a settimana.

Il terminal di Niederglatt è stato rimesso in funzione alla fine dello scorso anno dall'azienda elvetica (inforMARE del 20 settembre 2017). Swissterminal ha evidenziato che la domanda di spedizioni attraverso i porto del Sud Europa è in costante aumento e costituisce un'importante alternativa ai più grandi porti dell'Europa nord-occidentale piuttosto che un rimpiazzo di questi scali, che migliora la gestione dei rischi per gli spedizionieri. L'importanza di avere a disposizione diverse opzioni di trasporto - ha sottolineato l'azienda svizzera - si è evidenziata in particolare con la chiusura di una tratta ferroviaria a Rastatt, in Germania, avvenuta lo scorso agosto.