12 febbraio 2018

DFDS ordina la costruzione di due navi ro-pax alla cinese Guangzhou Shipyard International

La commessa ha un valore di circa 242 milioni di euro

Oggi il gruppo armatoriale danese DFDS ha ordinato alla società cantieristica cinese Guangzhou Shipyard International (GSI) la costruzione di due navi ro-pax della capacità unitaria di 600 passeggeri e 4.500 metri lineari di carichi rotabili. La commessa ha un valore complessivo di circa 1,8 miliardi di corone danesi (242 milioni di euro).

Le nuove navi, che saranno costruite nel cantiere navale di Nansha, saranno prese in consegna nel primo e nel terzo trimestre del 2021. I traghetti saranno immessi sulle rotte che collegano la Lituania con la Svezia o con la Germania e consentiranno di accrescere del 30% la capacità offerta dal gruppo danese nel Mar Baltico.